Where do you want to go?
Guests and rooms
...
EN | Cambia lingua Wish list find properties near you
Regions Tourist sites Points of interest Deals Last Minute
B&B Day
first weekend of march
The Barter Week
the third week of November
B&B Card
get a minimum 5% discount
Specials Points of interest B&B Europe
FAQ and contacts Disclaimer, Cookie Policy, Privacy
Italiano English Français Deutsch Español

Turismo in rete: la gestione on line dei Bed & Breakfast di Agropoli

di Roberta Ruggiero
Università Telematica Pegaso
Corso di Laurea in Scienze Turistiche L-15
Teorie e Tecniche della Comunicazione
Relatore: Prof. Ioppolo Domenico
Anno Accademico 2019 - 2020

4.4 - L'incidenza dei B&B sulla ricettività italiana

Un trend in crescita. Nel rapporto B&B Italia del 2020, realizzato intervistando a campione B&B affiliati al portale bedandbreakfast.com risulta che le strutture con questa formula nello stivale sono pari a 30 mila di cui il 70% che pratica la formula in modo imprenditoriale, e il 30% in modo non imprenditoriale. I Bed and breakfast sono incrementati notevolmente dal 2016 al 2020, da 25 a 30 mila, garantendo lavoro, stagionale e non a circa 45.000 persone.

In media l’ospite di un B&B pernotta al massimo 3 notti con un costo medio per notte pari a €33, e la prima colazione è quasi sempre inclusa nel prezzo. Mediamente un B&B italiano ha un numero massimo di 3 camere. Si tratta di un’abitazione indipendente nel 30,6% dei casi, 19% ville e 18% campagne. Al sud le percentuali sono più basse, probabilmente dovute a causa della disconnessione stradale.

Turismo in rete: la gestione on line dei Bed & Breakfast di Agropoli - Immagine 7

Fig. 7 - Provenienza stranieri in Italia 2019-2020

Il 65% dei gestori indica che gli ospiti arrivano prevalentemente in coppia. L’8% in famiglia ed il 5% prenotano una camera singola. L’ospite tipo del B&B ha un’età media compresa tra i 25 e i 55 anni, e regolarmente pernotta 2 notti. Sorprendentemente il prezzo conveniente non è il principale motivo della scelta di un B&B. I motivi principali sono l’accoglienza, la tipologia di alloggio, la colazione e in fine il rapporto qualità/prezzo rispetto alle altre strutture.

Turismo in rete: la gestione on line dei Bed & Breakfast di Agropoli - Immagine 8

Fig. 8 - Permanenza media degli ospiti

Possiamo affermare, rispetto al passato che la situazione economica generale del B&B italiano migliora nettamente. Chi decide di aprire un B&B mira ad incrementare le entrate familiari o per utilizzato uno spazio in più oltre al piacere di ospitare e l’accoglienza.

Turismo in rete: la gestione on line dei Bed & Breakfast di Agropoli - Immagine 9

Fig. 9 - Motivazioni per l’apertura di un Bed & breakfast