...
Home Tesi universitarie Il design delle strutture ricettive private come espressione della continuità del territorio Problematiche emerse dalle interviste a gestori di B&B

Il design delle strutture ricettive private come espressione della continuità del territorio

Il design delle strutture ricettive private come espressione della continuità del territorio
di Michela Gandini

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VERONA
DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L'IMPRESA
TESI SCRITTOGRAFICA

Diplomanda: Michela Gandini
Anno Accademico 2011/2012

3.1 - Problematiche emerse dalle interviste a gestori di B&B

Per toccare ancora meglio con mano le problematiche e i punti di forza si è scelto di intervistare tre gestori di Bed & Breakfast, che sono, in ordine, Dinich Maya, De Gasperi Peter e Alida Groff. Le domande a cui hanno risposto, spaziano da argomenti sui clienti a metodi di risoluzione alle principali esigenze del cliente.

Dinich Maya è una casalinga di 35 anni, con titolo di studio Diploma Superiore, parla tre lingue, ovvero il serbo, il croato e l'inglese. Ha deciso di aprire un B&B insieme al marito, perchè ha capito le potenzialità di questo nel comparto della ricettività turistica ed è ormai attivo da 6 anni, è locato nel centro storico di un piccolo borgo, in un abitazione indipendente ed è provvisto di sei camere per i clienti. Questi due gestori vivono nella casa trasformata in B&B, ma per alcune servizi si affidano a enti esterni, come il servizio di lavanderia, e alle Associazioni per poter offrire prezzi privilegiati presso ristoranti, negozi, ecc..
Il prezzo per notte a persona che richiedono è di 40 € e non hanno tariffe differenziate per le varie stagioni dell'anno; la colazione è compresa nel prezzo, principalmente cercano di offrire prodotti tipici della loro zona e preferibilmente biologici quando è possibile. Mediamente riescono ad avere un numero di pernottamenti che si aggira intorno ai 75/100 all'anno. Il target di persone che accoglie il loro B&B comprende un numero di stranieri che oscilla tra il 10% e il 30%, principalmente ospitano coppie tra i 30 e i 50 anni che rimangono mediamente per due notti.
All'interno della casa c'è una zona comune che corrisponde alla zona colazioni la mattina, è provvista di una libreria con materiale informativo turistico. Non essendo autorizzati a fare servizio di mezza pensione, per chi ne avesse l'esigenza è possibile avere l'uso cucina nella zona comune delle colazioni, con microonde, fornelli e macchina del caffè. Ogni camera è dotata di un piccolo frigo, televisione e del bagno privato. In questo B&B non è stata prevista una stanza per ospiti disabili con bagno attrezzato.
Gli animali non sono ammessi nonostante ci sia anche uno spazio verde all'esterno della casa, che però è stato attrezzato per chi volesse, nelle belle giornate godersi un pò di relax all'aria aperta.

Peter Degasperi è un uomo sui 30 anni, con titolo di studio di licenza Media Superiore, di professione albergatore, oltre all'italiano parla anche il tedesco. Peter possiede già un albergo, ma ha deciso comunque di aprire un Bed & Breakfast perchè offre dei vincoli minori, dati dai servizi ridotti che vengono offerti rispetto all'albergo.
Ha così aperto, otto anni fa, il suo B&B perchè ne ha capito le potenzialità e ha voluto dare anche il suo contributo per lo sviluppo di questa nuova risorsa per il turista. E' situato sul lago, nel centro del paese, ed è in un'abitazione indipendente, comprende otto stanze da letto, ma lui non vive all'interno della struttura.
Per la pulizia delle stanze e il servizio lavanderia si affida ad enti appositi; in accordo con le Associazioni di B&B riesce a proporre offerte vantaggiose per i propri clienti grazie a speciali convenzioni con altri esercizi commerciali. Grazie allo spirito imprenditoriale del gestore il Bed & Breakfast, una volta a settimana, si fa luogo di degustazioni di prodotti locali, mostre di artisti emergenti e piccoli concerti, per allietare e rendere più interessante la vacanza dei propri clienti.
Una stanza separata da tutto il resto è stata adibita a zona comune, dove sono presenti la libreria, una televisione con lettore cd e servizio wifi gratuito presente in tutta la struttura. Su richiesta è possibile usufruire del servizio di mezza pensione, ed eventualmente è previsto anche l'uso cucina se qualche ospite ne avesse l'esigenza. Le camere sono provviste di televisione, frigobar ed è prevista una camera strutturata apposta per persone disabili.
Il prezzo a notte per persona è di 75 €; il target dei clienti è quello di coppie o famiglie che si fermano in media tre notti, un 30% degli ospiti sono stranieri. La colazione è inclusa nel prezzo, è a buffet e composta il più possibile da prodotti tipici e biologici.

Alida Groff è una signora sui 50 anni, con titolo di studio di Licenza Media e professione imprenditrice, parla bene, oltre all'italiano, anche l'inglese. Alida ha scelto, insieme al marito, di aprire un B&B per incrementare le entrate familiari, ed è ormai operativo da all'incirca quattro anni e si trova nel loro appartamento che è collocato in una città di medie dimensioni. Dato che non sono in contatto con le Associazioni di B&B non possono offrire prezzi ai loro clienti speciali grazie alle convenzioni con gestori di altre attività commerciali.
Per creare spunti interessanti per i clienti i gestori ogni tanto propongono degustazioni di vini e prodotti tipici della zona per far conoscere meglio le tradizioni del luogo che stanno visitando. Per quanto riguarda l'organizzazione delle camere, sono quattro ma non è prevista quella per i disabili; nelle stanze è prevista la televisione, ma non il frigobar e nemmeno il bagno che è in comune. Il prezzo per persona per notte è di 40 €, la colazione non è inclusa nel prezzo, che è servita a buffet con prodotti prevalentemente confezionati in quanto i gestori non sono in possesso della licenza per maneggiare cibi.

Dalle interviste ai gestori di Bed & Breakfast si evidenziano alcune situazioni potenzialmente problematiche.

L'importanza di avere una struttura che non presenti barriere architettoniche e sia usufruibile anche da persone diversamente abili, per cui prevedere all'interno del B&B una stanza per i disabili con bagno annesso che rispetti le misure e i sanitari previsti dalla legge.

Bisogna scegliere, se lo spazio presente nella struttura lo consente, se avere un bagno per ogni camera, questa scelta da un valore aggiunto alla struttura perchè molti ospiti preferiscono avere il bagno a uso singolo, soprattutto chi viaggia accompagnato da bambini piccoli.

Nelle camere è preferibile prevedere, per offrire un servizio di qualità, almeno una televisione e un frigobar, in modo che gli ospiti possano mettere in fresco eventualmente alimenti che comprano e hanno bisogno di essere conservarti.

La scelta, anche in base agli spazi disponibili, di avere o meno una zona comune dove le persone che pernottano nelle stanze possano socializzare e informarsi sulle attività e visite consigliate del luogo che stanno andando a visitare, prevedendo anche una libreria e altri passatempi in caso in cui la giornata volga al peggio e si decida di passarla all'interno della struttura.

La zona colazioni generalmente prevede un tavolo con il buffet e una macchina del caffè, c'è la possibilità di allestire un cucinino, che preveda almeno un forno a microonde e un lavello, meglio se anche dei fuochi per la cottura di cibi, mettendo a disposizione alcune stoviglie che gli ospiti dovranno poi far riavere alla struttura puliti.

Considerando che al giorno d'oggi internet è una risorsa ormai indispensabile anche per chi viaggia, è una buona soluzione mettere a disposizione degli ospiti una linea wifi usufruibile gratis o a pagamento.

< pagina precedente     |     indice     |     pagina seguente >
Tesi Universitarie sul B&B e sulla Microricettività
Invia una email a info@bed-and-breakfast.it con la tesi allegata; se la riterremo valida la pubblicheremo e la ricompenseremo con 100€.
Travel themes
Travelling abroad
Enjoying a comfortable and intimate bed and breakfast is the best way to discover Italy
(find here our commercial video in Italian). Here you can find pure bed and breakfasts and other kinds of accommodation, like boarding houses, inns, country houses, tourist rentals, family run hotels. This is because in Italy B&Bs are subject to specific legal and economic restrictions, but there are also other kinds of family managed accommodation that cannot legally use the "B&B" name. In our listing you will find the exact appellation for each property, and if you click it you will find all its specific features.
Bed-and-Breakfast.it meets the PCI-DSS compliance for hotels / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
By: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
Using this Website implies that you accept our Terms and Conditions, Privacy Policy and Cookie Policy
List your property
Download our app for smartphones:
Appstore
Google Play