You are viewing the website in Italian. Switch to English.
Dove vuoi andare?
Ospiti e camere
...
IT | Cambia lingua Preferiti vicino a me
Regioni Località turistiche Punti d'interesse Offerte Last Minute
B&B Day
primo weekend di marzo
Settimana del Baratto
terza settimana di novembre
BarattoBB
baratto tutto l'anno in B&B
BB25
25 Euro tutto l'anno
B&B Card
richiedila gratis
Come aprire un B&B Mondo B&B Blog Magazine Turismo Speciali Eventi Fiere Punti d'interesse Suggerisci un evento Suggerisci un punto d'interesse Tesi universitarie sul B&B
(Guadagna 100 Euro)
Scopri i B&B migliori B&B Europa
FAQ e contatti Note legali, Cookie Policy, Privacy Area Riservata Gestori Inserisci la tua struttura
Italiano English Français Deutsch Español

Aprire un B&B in Basilicata

Aprire un B&B in Basilicata

La Regione Basilicata definisce "Bed & Breakfast" l'attività ricettiva, a conduzione ed organizzazione familiare, che fornisce alloggio e prima colazione per un massimo di quattro camere ed otto posti totali.

Per avviare l'attività di Bed and Breakfast in Basilicata è necessario presentare al SUAP del Comune ove è ubicato l'immobile la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) utilizzando la modulistica disponibile sul sito della Regione Basilicata.

Alla SCIA deve essere allegata la seguente documentazione:

  • copia documento di identità del dichiarante in corso di validità;
     
  • planimetria aggiornata dell'immobile (in scala 1:100, con piante, sezioni e stralcio aerofotogrammetrico) e relazione tecnica (con allegato book fotografico), entrambe firmate da tecnico abilitato, con riferimento per ciascun locale alla destinazione funzionale (camere da letto, bagni privati e/o comuni, con l'indicazione di quelli destinati all'attività di B&B, nonché gli spazi familiari condivisi e quelli non condivisi), ai posti letto, all'altezza, alle superfici (dimensioni e mq) e dei servizi (con indicazione della zona destinata alla colazione degli ospiti);
     
  • copia del certificato di agibilità o dell'autocertificazione o della richiesta di agibilità con i relativi allegati;
     
  • copie conformi agli originali delle certificazioni di conformità, rilasciate ai sensi della legislazione vigente, degli impianti elettrico e termo-idraulico;
     
  • atto in copia conforme all'originale comprovante la disponibilità dell'immobile (compravendita, locazione o altro);
     
  • copia della polizza assicurativa di responsabilità civile per il verificarsi di eventuali danni agli ospiti e appositamente stipulata per l'esercizio dell'attività commisurata alla propria capacità ricettiva;
     
  • Modello COM 1/5 “Comunicazione delle attrezzature, dei servizi e dei prezzi delle Strutture ricettive”, predisposto dall'APT di Basilicata (vedi moduli).
     
  • Book fotografico della struttura ricettiva stampato in formato A4 e costituito da un minimo di 2 ad un massimo di 30 fotografie di interni ed esterni; inoltre, le foto del book fotografico cartaceo dovranno essere trasmesse all'APT di Basilicata in Via De Viti De Marco, 9 – 75100 MATERA, in formato digitale e ad alta risoluzione su CD, Pen Drive, ecc. per la pubblicazione nel sito istituzionale dell'APT nella pagina riservata alla struttura ricettiva.
     

Il Bed and Breakfast in Basilicata

Di seguito i punti principali da conoscere per chi vuole aprire un B&B in Basilicata.

  1. Il B&B in Basilicata può avere al massimo 4 Camere e 8 posti letto in totale.
     
  2. Nei comuni e frazioni con popolazione residente inferiore a 5.000 abitanti l'attività di B&B può essere esercitata anche in immobili fisicamente separati ma vicini all'abitazione principale del titolare per un massimo di 6 camere e 12 posti letto in totale.
     
  3. L'attività ricettiva, qualora svolta in forma non imprenditoriale, non può essere continuativa. Un B&B in Basilicata può rimanere aperto da un minimo di 90 a un massimo di 270 giorni, non necessariamente consecutivi, nell'anno solare. Ovvero, possiamo dire che affinché sia mantenuto il requisito dell'occasionalità bisogna chiudere circa 90 giorni all'anno.
     
  4. Vige l'obbligo di residenza del titolare nel B&B.
     
  5. I locali destinati all'attività Bed & Breakfast devono possedere le caratteristiche strutturali ed igienico-sanitarie previste per l'uso abitativo dallo strumento urbanistico comunale vigente, nonché l'adeguamento alla normativa di pubblica sicurezza vigente.
     
  6. Il Gestore, inoltre, deve:

    - esporre all'esterno il simbolo del Bed & Breakfast regionale;
    - esporre al pubblico i prezzi applicati, i periodi di apertura e chiusura e la capacità ricettiva massima;
    - comunicare, nel rispetto della normativa regionale vigente, i prezzi massimi applicati per quanto concerne l'anno successivo, i periodi di apertura e chiusura e i dati sul movimento turistico;
    - ottemperare agli obblighi di pubblica sicurezza.

Approfondimento
La segnalazione obbligatoria degli alloggiati alla Polizia
Le comunicazioni obbligatorie dei B&B all'Istat e alle Regioni

Comunicazione presenze obbligatorie Regione / Istat

Per assolvere alla comunicazione obbligatoria delle presenze il Gestore dovrà collegarsi al “SIST - Sistema Informativo Statistico Turistico”.

Informazioni su:
http://www.aptbasilicata.it/Sistema-Informativo-Statistico-Turistico.2098.0.html