Where do you want to go?
Guests and rooms
...
EN | Cambia lingua Wish list find properties near you
Regions Tourist sites Points of interest Deals Last Minute
B&B Day
first weekend of march
The Barter Week
the third week of November
B&B Card
get a minimum 5% discount
Specials Points of interest B&B Europe
FAQ and contacts Disclaimer, Cookie Policy, Privacy
Italiano English Français Deutsch Español

Progetto B.B&B - Business Plan Bio Bed and Breakfast

di Veronica Chiavari e Amedeo Mattozzi
Università di Roma "Tor Vergata"
Facoltà di Economia
Esercitazione corso: Creazione di impresa ed imprenditorialità minore
Anno Accademico:
2013/2014
Docente: Prof. Francesco Scafarto
Veronica Chiavari
Amedeo Mattozzi

15 - Investimento iniziale

Sulla base del pricing previsto, si riporta di seguito le nostre ipotesi di ricavi annuali.

COSTI DI AVVIAMENTO
Dato il primario bisogno di ristrutturazione e adeguamento della struttura ora sita in via Maggiore (Artena), la quota più ingente delle spese iniziali sarà rappresentata dal compenso dovuto alla "LR appalti e costruzioni s.r.l.." ditta edile; sulla base del loro preventivo, l'importo per l'intera opera sarà di € 85.882,84; a questo importo bisogna aggiungere le spese legate all'emissione della fideiussione bancaria a nostro favore in qualità di garanzia per gli immobili da costruire e gli eventuali costi ulteriori che la ditta sopracitata, può richiedere in caso di interventi urgenti ed essenziali sull'edificio, non prevedibili ex ante. Per visionare il dettaglio dei costi di ristrutturazione preventivati dalla LR, si potrà trovare copia del preventivo a noi fatto in allegato A.
Per l'arredamento dell'intera abitazione si è scelto di optare per i prodotti dell'azienda "Bioliving s.r.l. sita in Via Roma, 129 presso Fontanelle (TV); l'azienda abbraccia esattamente la nostra stessa filosofia imprenditoriale : "Bioliving propone un arredamento ecologico con l'intenzione di soddisfare tutte le esigenze dell'abitare, recuperando quei valori perduti, e ricercando quel rapporto armonico con l'ambiente di cui tutti noi abbiamo bisogno." 9 Tutti gli assemblaggi vengono fatti ad incastro a secco, tecnica che consente di lavorare il legno senza l'uso di colla, così le naturali dilatazioni e le eventuali micro fessurazioni si ripartiscono in modo omogeneo. l legno rimane "VIVO" evitando così il cumulo di cariche elettrostatiche, diventa termoregolatore assorbendo l'umidità in eccesso che ci può essere in un ambiente, per ridarla in caso di bisogno. Le tinte sono prodotte con colori naturali che derivano da pigmenti di origine minerale.
Anche la loro vicinanza geografica, evitando così, di aggravare l'inquinamento ambientale da monossido di carbonio dovuto dal trasporto su gomma, è stato motivo di scelta per i loro prodotti. Per l'arredo di:

  • 3 camere matrimoniali (letto, comodini, armadio, complementi di arredo, mobile bagno)
  • Living (divano, poltrona, complementi di arredo, libreria)
  • Sala da pranzo (3 tavoli, 6 sedie, complementi d'arredo)

L'azienda ha preventivato un costo (compreso di trasporto e montaggio) pari a € 12.850 (iva inclusa 22%); tutti i prodotti vengono garantiti per 10 anni per la naturale usura.

Per gli infissi necessari, 5 finestre, 1 portone blindato, 6 porte interne, 1 porta scorrevole vetro/legno, 1 scala, il preventivo è di € 8.460; è stato richiesto alla "messere porte s.r.l." ed include trasporto, montaggio e garanzia per 2 anni.

La cucina che comprende 1 frigorifero doppia anta AAA+, Forno elettrico, piano cottura a gas con 5 fuochi, in quanto l'uso per l'elettricità (piastre ad induzione) per cuocere i cibi ha consumi tre volte più alti ed inquinanti, pensili e ripiani in legno non trattato, ha un costo pari ha € 5.750, preventivato dall'azienda "tendenze-febal s.r.l.", compreso il montaggio, il trasporto e la garanzia estesa di 5 anni.

A tali costi bisogna aggiungere i costi dovuti alla consulenza delle seguenti figure professionali: Architetto, commercialista, informatico. Gli oneri di apertura della partita i.v.a., di bollo per il deposito delle autorizzazioni richieste presso il comune di Artena; costi per la tenuta delle scritture contabili, per l'apertura di conto corrente presso l'istituto bancario "UniCredit Banca"; gli importi dovuti all'azienda "pubblisistem s.r.l." per le insegne stradali, biglietti da visita ed altri gadget pubblicitari.

Il totale di tali spese è di € 13.700.

COSTI FISSI ANNUALI
Le nostre ipotesi di costi si sono basate sulla normale gestione di una piccola società a responsabilità limitata. Tra le spese occorre, anzitutto, annoverare l'aumento delle spese relative ad energia elettrica, acqua, gas, materiali per la pulizia, da attribuire alla presenza degli ospiti, insieme alle spese telefoniche, alla spesa per la prima colazione a persona giornaliera,e i costi di promozione. Conviene poi aggiungere una voce di costo definita come "oneri vari", relativa alla bollatura dei libri sociali, alla vidimazione dei registri fiscali; un'altra importante voce di costo è quella relativa all'assistenza tecnica fornita da un commercialista.
Da indagini statistiche risulta come la gestione dei locali (energia elettrica, acqua, gas) ed i materiali di consumo per la prima colazione possono essere stimati in euro € 2.50 al giorno per persona presente e ed € 3.00 a colazione servita a persona: Dunque avremo le spese per la gestione locale e prima colazione come risultato della moltiplicazione delle presenze (891) per i due valori. Il costo per ogni light lunch è di € 6.00. L'impatto delle spese per materie prime che riguardano il servizio di ristorazione sono stimate al 30% del totale ricavo come media ottenuta secondo una consulenza che abbiamo ottenuto da ristoratori locali. Le spese telefoniche e di Internet possono essere stimate annualmente in € 700.00, mentre quelle relative alla promozione possono essere stimate in € 850.00; da aggiungere poi le spese annue medie per il commercialista e conviene poi aggiungere una voce di costo definita come "oneri vari", relativa alla bollatura dei libri sociali, alla vidimazione dei registri fiscali, ecc. I costi del personale vengono successivamente introdotti seguendo le indicazioni del contratto collettivo nazionale di lavoro nel settore del turismo e i relativi nuovi valori delle buste paga in base alla classificazione dello stesso personale.10 possiamo vedere come il personale da noi ideato ricopre la posizione di Terzo livello ossia i lavoratori che, in condizioni di autonomia esecutiva, svolgono mansioni specifiche di natura tecnico-pratica o di vendita e relative operazioni complementari, che richiedono il possesso di conoscenze qualificate comunque acquisite.

Progetto B.B&B - Foto 32

Progetto B.B&B - Foto 33

Progetto B.B&B - Foto 34

Progetto B.B&B - Foto 35

Progetto B.B&B - Foto 36