Where do you want to go?
Guests and rooms
...
EN | Cambia lingua Wish list find properties near you
Regions Tourist sites Points of interest Deals Last Minute
B&B Day
first weekend of march
The Barter Week
the third week of November
B&B Card
get a minimum 5% discount
Specials Points of interest B&B Europe
FAQ and contacts Disclaimer, Cookie Policy, Privacy
Italiano English Français Deutsch Español

Agriturismo e Bed & Breakfast, due realtà a confronto in Abruzzo e Molise

di Annagrazia Recinelli
Università degli Studi del Molise
Dipartimento di Bioscienze e Territorio - Sede di Termoli
Corso di Laurea in Scienze Turistiche
Prova finale in Statistica per il Turismo
Relatrice: Prof.ssa Rosa Maria Lipsi
Anno accademico: 2014-2015

4.2.5 - Ulteriori attività svolte dalle aziende agrituristiche

Le aziende agrituristiche autorizzate ad altre attività, possono offrire:

  • Equitazione
  • Escursionismo
  • Osservazioni naturalistiche
  • Trekking
  • Mountain bike
  • Fattorie didattiche
  • Corsi
  • Sport
  • Varie

Le aziende agrituristiche autorizzate a svolgere altre attività in Abruzzo, hanno praticato tra le voci sopra elencate, soprattutto attività varie e sportive, che nel 2014 hanno rappresentato più del 30% del totale delle unità autorizzate a svolgere questa tipologia agrituristica, seguite dall’equitazione praticata da un numero di aziende agrituristiche pari al 15%, l’unica attività a non essere praticata in Abruzzo è il trekking.

Per quanto riguarda il Molise le attività maggiormente praticate sono state del tutto differenti da quelle abruzzesi, infatti quella più diffusa ha riguardato soprattutto le osservazioni naturalistiche che hanno superato il 20% delle unità, seguite dall’impiego di mountain bike pari al 15%, dalla pratica di escursionismo, del trekking e dall’equitazione.

La pratica di attività varie, di corsi e l’impiego di mountain bike sono tra le voci che rispetto al 2007, hanno riscosso maggior successo tra le aziende in Abruzzo e che hanno rappresentato tra il 40 e il 50 per cento dell’offerta, a differenze dell’escursionismo che è stato praticato da meno il 43% delle aziende. L’attività che rispetto al 2007, si è triplicata in numero di unità in Molise è stata la frequentazione di corsi in azienda, seguita da un aumento avvenuto anche per l’ attività di escursionismo e attività sportive, a differenza della voce “varie”, l’unità attività a subire un calo, praticata da circa meno il 20% delle aziende.

La voce “fattorie didattiche”, nel 2007 risulta nulla perché non era ancora entrata a far parte dell’elenco delle attività autorizzate allo svolgimento negli agriturismi.
Le fattorie didattiche sono espressione della multifunzionalità delle aziende agricole e rientrano a pieno titolo tra le attività ricreative, culturali e didattiche svolte dagli agriturismi.