...
Home Blog Magazine Turismo Come aprire un Home Restaurant?
Come aprire un Home Restaurant?

Come aprire un Home Restaurant?

Pubblicato il
6 Novembre 2016

Al momento non esiste una legge sull'Home Restaurant.

C'è una proposta di legge in discussione in Parlamento che impone agli Home Restaurant, fra le altre cose, l'obbligo di acquisire i pagamenti solo attraverso carta di credito o pagamenti elettronici, con commissione, esclusivamente tramite "piattaforme web".

In sostanza, se volete lavorare con il passaparola o con un sito web vostro o una pagina facebook o con un semplice listing su un portale/directory --> NON POTRETE FARLO!

Circa 1500 futuri Home Restaurant hanno formato un gruppo di studio:

https://www.facebook.com/HomeRestaurantIT/

Qui trovate la sintesi delle proposte di emendamento spedite a tutti i parlamentari della Commissione delle Attività Produttive a ottobre 2016:

http://www.homerestaurant.com/docs/HR-emendamenti.pdf

In mancanza di una legge esiste però un pronunciamento del Ministero dello Sviluppo Economico che equipara gli Home Restaurant ai pubblici esercizi e di conseguenza li costringe a seguire tutte le regole e la burocrazia necessarie per l'apertura di un ristorante, impossibili da rispettare in una cucina di casa propria. Sulla base di questo pronunciamento sono state fatte delle multe.

Qui la proposta di revisione del pronunciamento spedito al Ministro dello Sviluppo Economico:

http://www.homerestaurant.com/docs/ComunicazioneHRMISE.pdf

COME LA PENSIAMO?

PERCHÉ NON VI PIACE L'OBBLIGO DI ACQUISIRE I PAGAMENTI SOLO IN FORMA ELETTRONICA?

Perché tale obbligo va contro i principi di libera concorrenza e i correlati principi di parità di trattamento e non discriminazione contenuti nella Legge che disciplina le attività economiche (comma 1 dell'art. 3 del D.L. 138/2017 conv. l. 148/2011), che infatti prevede che "Comuni, Province, Regioni e Stato, adeguano i rispettivi ordinamenti al principio secondo cui l'iniziativa e l'attività economica privata sono libere ed è permesso tutto ciò che non è espressamente vietato dalla legge..."

Tale obbligo impedità l'85% delle aperture previste ed è un limite discriminatorio solo all'attività di Home Restaurant.

PERCHÉ I RISTORANTI DEVONO SOTTOSTARE A REGOLE STRINGENTI E AI CONTROLLI SANITARI E GLI HOME RESTAURANT NO?

Perché sono regole che riguardano solo i "pubblici esercizi" e i ristoranti lo sono, mentre casa propria no.

Per pubblico esercizio si intende, ai sensi della legge italiana, un locale aperto al pubblico in cui si svolga un'attività di impresa avente come oggetto la prestazione di servizi al pubblico.

Il carattere di “pubblicità” di un esercizio, intesa come condizione di fruibilità del locale è dato dalla possibilità concreta per chiunque di accedervi liberamente e di poter fruire dei servizi erogati.

Casa propria non è accessibile pubblicamente; la porta non è aperta a chiunque, ma è sempre ben chiusa a chiave. Ne consegue banalmente che non è un "Pubblico esercizio" e non deve sottostare ai controlli che tali esercizi necessitano per operare.

Un Home Restaurant non accoglie infatti "avventori" casuali, bensì accetta di ricevere visitatori consapevoli, dietro loro espressa richiesta.

Il fatto che non siano obbligati a sottomettersi per legge a determinate regole, non significa che gli Home Restaurant non le vogliano. La totalità di chi vuole aprire un Home Restaurant è disposto a prendere il certificato HACCP o un'assicurazione.

ANDARE IN HOME RESTAURANT CI ESPONE AL RISCHIO DI INTOSSICAZIONI ALIMENTARI?

Non più che a casa propria, e questo rischio è nettamente inferiore al rischio di prendersi una intossicazione in ristorante. Anzi, secondo i numeri stessi della FIPE, possiamo calcolare che il rischio di prendersi una intossicazione al ristorante è il doppio rispetto al rischio di prendere una intossicazione a casa. In entrambi i casi il rischio è minimo.

L'HOME RESTAURANT È CONCORRENZA SLEALE NEI CONFRONTI DEI RISTORATORI?

Il numero di visitatori che andrà in Home Restaurant non intaccherà minimamente il pubblico che va nei ristoranti. Considerando i 76 miliardi di fatturato della ristorazione nel 2015, 10.000 Home Restaurant con 5000 Euro di introiti annui medi rappresenterebbero solo lo 0,065% di quell’enorme cifra.

L’Home Restaurant, però, può essere considerata un'attività concorrente, per quanto di certo non sleale. Il successo di un'economia liberista, come la nostra, si basa sull'iniziativa privata e la concorrenza è il motore che la muove. Bloccare la concorrenza per legge è un limite e un danno allo sviluppo economico del Paese, oltre che un atto contro i principi di libera concorrenza contenuti nella Legge che disciplina le attività economiche (comma 1 dell'art. 3 del D.L. 138/2017 conv. l. 148/2011) ed è chiaro a tutti che una legge che violi tali principi in maniera così palese non può essere approvata o pensare di resistere ad eventuali ricorsi ai Tribunali amministrativi.

Per ulteriori informazioni, seguite la pagina:

http://www.homerestaurant.com/it/legislazione-home-restaurant

Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Aggiungi B&B
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play