You are viewing the website in Italian. Switch to English.
Home Mondo B&B Rapporto B&B Italia 2020

Rapporto B&B Italia 2020

Di Redazione | Sondaggi e Statistiche
Rapporto B&B Italia 2020

Come si evolve il B&B in Italia negli anni?

Il “Rapporto B&B Italia 2020” è stato realizzato intervistando un campione dei B&B affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it e si articola in sezioni che analizzano il fenomeno “Bed and Breakfast” da diversi punti di vista: i numeri, i gestori, la struttura, gli ospiti, gli strumenti di Marketing, la colazione e infine la sensibilità alla sostenibilità ambientale.

Il Rapporto del 2020 è la quinta rilevazione effettuata e aggiorna i dati del 2007, 2011, 2014 e 2016.
 

Numero di B&B in Italia

Il numero di B&B in Italia è di circa 30.000 di cui:

  • 70% non imprenditoriali
  • 30% imprenditoriali

Il B&B in Italia dà lavoro a circa 45.000 persone.

La maggior parte dei B&B si trova al Nord (50,9%); i B&B del Centro Italia sono il 27,1%, mentre quelli di Sud e Isole sono il 22%.

Il 50,8% lavora tutto l’anno, mentre il 49,2% è un’attività stagionale o chiude per rispettare i periodi di chiusura obbligatori imposti dalle Regioni in cui vigono questi obblighi.
 

Volume d’affari dei B&B Italiani

Il numero medio di pernottamenti venduti da un B&B in un anno è di circa 350, per un numero complessivo di 10,5 milioni.

Il costo medio di un pernottamento è di 33 Euro (costo che paga una persona per dormire una notte).

Il volume d’affari totale annuo dei B&B Italiani si attesta su circa 350 milioni di Euro, per una media per struttura di circa 11.600 Euro.

Il costo medio di una camera è di 66 Euro.
 

I Gestori di B&B

Il B&B In Italia è gestito prevalentemente da donne (65,2%); l’età media dei gestori è di 53 anni, e aumenta nel tempo.

Il 52% dei Gestori è diplomato; il 35,4% laureato.

Il 45% cura solo il proprio B&B e non ha altri lavori. I restanti sono principalmente pensionati, professionisti e impiegati.

Il 42,6% parla una lingua straniera, il 34% ne parla 2 e il 13,5% ne parla più di due.

Il 44,5% non lamenta alcuna criticità economica, mentre il 47,4% ne lamenta alcune, in calo di circa 5 punti rispetto al 2016 e di 10 punti rispetto al 2014. Il 3,7% si dichiara agiato; solo il 4,5% dichiara di avere forti criticità economiche, circa la metà della percentuale del 2016. Possiamo dire che rispetto al passato la situazione economica generale dei B&B Italiani migliora nettamente.

Chi apre un B&B lo fa per incrementare le entrate familiari (46%) o per sfruttare uno spazio inutilizzato (43,7%). Il 37,7% lo fa per il piacere dell’accoglienza.
 

La Struttura

Mediamente un B&B Italiano ha un massimo di 3 camere.

Si tratta di un’abitazione indipendente nel 30,6% dei casi, di un appartamento nel 26,9% dei casi; è una villa nel 19,2% o una casa in campagna nel 18,9% dei casi.
 

La Colazione

La Colazione è quasi sempre inclusa nel prezzo (90,3%) ed è offerta nel 61% dei casi sia con prodotti freschi che confezionati.

I Gestori, nella quasi totalità dei casi cercano di venire incontro alle esigenze alimentari degli ospiti.
 

B&B e Animali domestici

Il 62% dei B&B Italiani accetta Viaggiatori con animali al seguito.

Il 41,6% delle famiglie che gestiscono un B&B ha un animale domestico.
 

Gli Ospiti

Gli ospiti Italiani provengono principalmente dal Nord (62,9%), seguono quelli dal Centro (38,5%), infine dal Sud (32,5%) e dalle Isole (14,6%).

Gli ospiti stranieri provengono principalmente da Germania, Francia e Svizzera.

Il 65,4% dei gestori indica che gli ospiti arrivano prevalentemente in coppia; l’8,9% ha una prevalenza di ospiti che arrivano in famiglia, mentre solo il 5,8% ha una prevalenza di ospiti che prenotano una camera singola.

L’ospite tipo dei B&B ha un’età media compresa fra i 25 e i 55 anni nel 92,7% dei casi e si ferma al massimo due notti (53,1%).

I Viaggiatori che dormono in B&B una sola notte sono il 18,9%, mentre quelli che prendono un B&B per 3 notti sono il 19,8%.

Le percentuali di chi dorme in B&B più di 3 notti sono minime.

Sorprendentemente il prezzo conveniente non è il primo motivo della scelta per un B&B. I Viaggiatori, secondo i Gestori, gradiscono principalmente l’accoglienza, la tipologia di alloggio, la colazione e solo dopo il miglior rapporto Qualità/Prezzo rispetto ad altre tipologie di strutture.
 

Sensibilità Ambientale

Il 98,5% dei B&B Italiani fa la raccolta differenziata e utilizza degli accorgimenti ecocompatibili come le lampadine a basso consumo (94,6%), i rubinetti rompigetto (50,8%), prodotti biodegradabili e biologici (39,2% e 33,7%), pannelli solari (31,2%) e poi, in percentuali minori: vernici ecologiche, detersivi alla spina, cancelleria e carta riciclata, auto e bici elettriche.
 

Promozione e Marketing

Il 96,3% promuove la propria attività tramite Internet e ben il 58,8% sostiene che buona parte dei clienti arrivi anche con il “passaparola”. Associazioni di categoria, depliant e brochure che apparivano con percentuali a 2 cifre nel passato adesso sono quasi scomparse.
 

Il Sondaggio

Numero di pernottamenti venduti in un anno

0/100 100/200 200/300 300/400 400/500 600/700 700/800 800/900 900/1000 1000+ Non so
20,4% 18,9% 13,2% 9,1% 7,2% 1,2% 2,9% 1,7% 3,4% 7,2% 9%


Prezzo medio a camera a notte

0/30€ 31/40€ 41/50€ 51/60€ 61/70€ 71/80€ 81/90€ 91/100€ 101/110€ 111/120€ 120+
1,8% 4,5% 9,8% 21,7% 24% 19,2% 9,4% 5,7% 1,4% 1,4% 1,1%


Sesso

Uomo Donna
34,8% 65,2%


Età

18/30 31/45 46/55 56/65 65+
2,5% 24,5% 27,2% 28,9% 16,9%


Istruzione

Elementare Media Diploma Laurea Master Nessuna
0% 12,6% 52% 30,3% 5,1% 0


Professione

Solo B&B 45%
Studente 0,6%
Impiegato 8,6%
Pensionato 15,8%
Casalingo/a 5,4%
Professionista 9,2%
Commerciante 0,9%
Insegnante 2,8%
Imprenditore 4,8%
Altro 6,9%


Lingue straniere parlate

Nessuna Una lingua Due lingue più di due
9,8% 42,6% 34% 13,5%


Posizione economica

  Forti criticità Alcune criticità Nessuna criticità Agiatezza
2020 4,5 47,4% 44,4% 3,7%
2016 8,8% 52,4% 34,1% 4,7%
2014 8,9% 57,1% 30,2% 3,8%


Motivazione apertura B&B

Per incrementare le entrate familiari 46%
Per far fruttare uno spazio che avevo in più 43,7%
Perché mi piace l'idea di accogliere ospiti in casa mia 37,7%
Perché ho capito le potenzialità del B&B nel comparto della ricettività turistica 26,2%
Per alimentare una passione inespressa (arredo, ecosostenibilità, organizzazione eventi etc.) 9,8%


Da quanto tempo è aperto il B&B?

meno di 2 anni 2/4 anni 4/8 anni 8/10 anni più di 10 anni
9,2% 16,8% 26,3% 14,5% 33,2%


Quante persone gestiscono la struttura?

Una Due Tre più di tre
56,6% 37,5% 3,8% 2%


Il Gestore vive all'interno della struttura?

No
73,8% 26,2%


Tipo di edificazione

Abitazione indipendente Appartamento Villa Casale / Casa rurale Altro
30,6% 26,9% 19,2% 18,9% 4,4%


Posizione della struttura in Italia

Nord Centro Sud Isole
50,9% 27,1% 13,1% 8,9%


Zona della struttura

Campagna Mare Media città Piccola città Grande città Piccolo borgo Montagna Lago
19,2% 16,6% 16,2% 15,2% 11,4% 9,4% 7,2% 4,8%


Attività stagionale?

Aperto tutto l'anno Periodi di chiusura obbligatori Stagionale
50,8% 31,8% 17,4%


Numero di camere destinate agli ospiti

1 2 3 4 5 6 più di 6
7,4% 25,5% 38,2% 13,2% 7,4% 5,4% 2,9%


Tariffe differenziate in base alla stagione?

No
63,5% 36,5%


Colazione inclusa nel prezzo?

No Non offre colazione
90,3% 4,5% 5,2%


Tipo di colazione

Prodotti freschi Prodotti conservati / confezionati Sia prodotti freschi che prodotti conservati / confezionati Non offro la colazione
19,3% 15,8% 61% 3,9%


Il B&B tiene conto delle esigenze alimentari degli ospiti?

Sì, nei limiti del possibile vengo incontro a tutte le esigenze alimentari degli ospiti Sì, ma solo in casi di esigenze legate a problemi di salute (allergici, intolleranti etc.), non a scelte alimentari (es. vegani) Offro la colazione ma non ne tengo conto Non offro la colazione
84,3% 9,4% 2,5% 3,8%


Il B&B accetta animali?

No Dipende dalla taglia
41,7% 38% 20,4%


Nel B&B vive anche un animale domestico?

Sì, uno o più gatti Sì, uno o più cani Sì, altro No
25,5% 24% 3,6% 58,4%


Se il B&B ha un animale domestico, cosa ne pensano i viaggiatori?

Nessuno si è mai lamentato del/dei mio/miei animale/i domestico/i Qualcuno si è lamentato del/dei mio/miei animale/i domestico/i Non ho animali domestici che vivono con me nel B&B
41,6% 3% 55,4%


Classe energetica della struttura

A+ A B C D E F G Non lo so
14,5% 15,1% 10% 7,2% 3,1% 3,2% 4,9% 6% 36%


Raccolta differenziata dei rifiuti ?

No
98,5% 1,5%\


Accorgimenti ecocompatibili

Lampadine a basso consumo 94,6%
Rubinetti rompigetto 50,8%
Prodotti biodegradabili 39,2%
Prodotti biologici 33,7%
Pannelli solari 31,2%
Vernici ecologiche 20,6%
Detersivi alla spina 20,6%
Cancelleria riciclata 14,9%
Auto o bici elettriche 4,8%
Impianto eolico 0,2%
Non utilizzo alcun accorgimento ecocompatibile 2,3%


Gli ospiti arrivano in prevalenza da?

Nord Centro Sud Isole Estero Non sa
62,9% 38,5% 32,5% 14,6% 50,2% 9,7%


Provenienza degli ospiti stranieri

Germania 62,2%
Francia 49,5%
Olanda 28,9%
Svizzera 28,6%
Regno Unito 27,7%
Stati Uniti 23,4%
Belgio 20,8%
Austria 16,2%
Spagna 13,8%
Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia 12%
Australia 10,2%
Russia 9,2%
Polonia 7,4%
Canada 7,1%
Cina 5,1%
Giappone 2,8%


Gli ospiti arrivano in prevalenza...

In coppia In famiglia Da soli In gruppo Nessuna prevalenza
65,4% 8,9% 5,8% 0,5% 19,4%


Età degli ospiti

meno di 24 25/40 41/55 56/65 più di 65
0,1% 35,8% 56,9% 6,9% 0,3%


Giorni di permanenza media degli ospiti

1 2 3 4 5 6 7 più di 7
18,9% 53,1% 19,8% 3,8% 2,2% 0,8% 1,1% 0,3%


Cosa gradiscono maggiormente gli ospiti della struttura?

L'accoglienza L'alloggio La colazione Qualità/Prezzo Bagno in camera Posizione Prezzo basso
78,6% 56,9% 56,6% 55,5% 51,1% 49,2% 12,5%


Mezzi promozionali

Internet Passaparola Associazioni Depliant e Brochure
96,3% 58,8% 9,8% 5,8%


Home Restaurant

Ne vorrei aprire uno Non mi interessa Non so cos'è
32,8% 57,2% 10%
Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Inserisci la tua struttura
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play