You are viewing the website in Italian. Switch to English.
Dove vuoi andare?
Ospiti e camere
...
IT | Cambia lingua Preferiti vicino a me
Regioni Località turistiche Punti d'interesse Offerte Last Minute
B&B Day
primo weekend di marzo
Settimana del Baratto
terza settimana di novembre
BarattoBB
baratto tutto l'anno in B&B
BB25
25 Euro tutto l'anno
B&B Card
richiedila gratis
Come aprire un B&B Mondo B&B Blog Magazine Turismo Speciali Eventi Fiere Punti d'interesse Suggerisci un evento Suggerisci un punto d'interesse Tesi universitarie sul B&B
(Guadagna 100 Euro)
Scopri i B&B migliori B&B Europa
FAQ e contatti Note legali, Cookie Policy, Privacy Area Riservata Gestori Inserisci la tua struttura
Italiano English Français Deutsch Español

Scontrino e Ricevuta elettronica per i B&B

Scontrino e Ricevuta elettronica per i B&B

Dal 1 gennaio 2020, per i Bed and Breakfast titolari di partita iva, anche se in regime dei minimi e forfettario, bisognerà rilasciare la ricevuta fiscale tramite strumenti tecnologici che garantiscano l’inalterabilità e la sicurezza dei dati, compresi quelli che consentono i pagamenti con carta di credito e di debito.

[Approfondimento: Guida dell’Agenzia delle Entrate su Memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi]
 

Sintesi

  • Per i B&B non imprenditoriali senza partita iva non cambia nulla.
  • Per chi ha il regime forfettario, se emette fattura a tutti, può continuare ad emetterla cartacea, non cambia nulla. Se però decide di emettere ricevuta fiscale deve farlo o tramite un registratore di cassa collegato e censito dall'agenzia delle entrate o tramite il sistema che offre l'agenzia delle entrate da questo indirizzo.
     

Procedura

Per la gestione delle ricevute fiscali elettroniche un Bed and Breakfast potrà:

  • fornirsi di registratore di cassa telematico;
  • usare l’App che l’Agenzia delle Entrate rilascerà a breve;
  • emettere ricevuta fiscale elettronica, gratuitamente, dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

In quest’ultimo caso, che dovrebbe essere il più comodo per i B&B, questa è la procedura:

  • Si accede al’indirizzo: https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/portale/;
  • dai Servizi Disponibili si fa clic su “Corrispettivi” dove si trova il servizio di ”Emissione del Documento Commerciale on line”;
  • cliccando su “Generare il tuo documento”, si inseriscono i dati e si emette il documento;
  • i documenti potranno essere inviati ai destinatari (ospiti) tramite SMS o email.

Periodo Transitorio

È previsto un periodo transitorio di 6 mesi dalla data in cui vige l’obbligo di trasmissione telematica per cui non verranno applicate le sanzioni, purché venga effettuato l’invio dei corrispettivi giornalieri entro il mese successivo con i servizi online dell’Agenzia delle Entrate.