You are viewing the website in Italian. Switch to English.
Dove vuoi andare?
Ospiti e camere
...
IT | Cambia lingua Preferiti Vicino a me Inserisci la tua struttura
Regioni Località turistiche Punti d'interesse Offerte Last Minute
B&B Day
primo weekend di marzo
Settimana del Baratto
terza settimana di novembre
BarattoBB
baratto tutto l'anno in B&B
BB25
25 Euro tutto l'anno
B&B Card
richiedila gratis
Come aprire un B&B Mondo B&B Blog Magazine Turismo Speciali Eventi Fiere Punti d'interesse Suggerisci un evento Suggerisci un punto d'interesse Tesi universitarie sul B&B
(Guadagna 100 Euro)
Scopri i B&B migliori B&B Europa
FAQ e contatti Note legali, Cookie Policy, Privacy Area Riservata Gestori
Italiano English Français Deutsch Español

Nuovo Alloggiati Web

Nuovo Alloggiati Web

Alle 14:00 del 18 gennaio, come promesso e come atteso da tanto tempo, il CEN - Centro Elettronico Nazionale - della Polizia ha rilasciato la nuova versione del servizio Alloggiati Web.

Con la nuova versione del Portale Alloggiati è stato introdotto un nuovo meccanismo di accesso che non prevede più l’uso del certificato digitale, bensì di un set di codici dispositivi che l'utente riceve quando si abilita presso la questura competente. Non preoccupatevi, sarà possibile continuare ad utilizzare il vecchio sistema del certificato fino alla sua naturale scadenza, raggiunta la quale gli utenti dovranno migrare in autonomia al nuovo sistema di autenticazione (istruzioni per la migrazione).

“Le strutture – precisano dalla Polizia di Stato - potranno continuare a utilizzare le attuali credenziali di accesso fino alla naturale scadenza del certificato digitale, ma dovranno migrare in autonomia al nuovo sistema di autenticazione, basato sull’autenticazione a due fattori (credenziali e one time password), prima della scadenza, procedendo al download dei nuovi codici dispositivi”.  “Resta fermo l’obbligo da parte dei gestori delle strutture di comunicare le generalità degli alloggiati entro 24 ore dall’arrivo, termine ridotto a sei ore per i soggiorni non superiori alle ventiquattro ore. Gli Uffici delle Questure sono a disposizione per informazioni inerenti il rilascio delle credenziali ed eventuali problematiche riguardanti il non funzionamento del sistema”.

Gestionali

Buone notizie per chi utilizza un gestionale! Il nuovo sistema prevede dei webservice che danno la possibilità di collegare il gestionale al proprio account di Alloggiati Web. Per farlo il sistema prevede la possibilità di recuperare una chiave WSKEY e di inserirla nel proprio programma. Da quel momento in poi sarà possibile operare su Alloggiati Web direttamente dal proprio programma gestionale.

I manuali dei webservice sono usciti il 18 gennaio, quindi ci vorrà qualche giorno prima che i vari gestionali si allineino al nuovo sistema.

La connessione ai webservice di Alloggiati Web da parte di Bed-and-Breakfast.it è già attiva. Se utilizzate il sistema di trasmissione automatica delle schedine ad Alloggiati Web di Bed-and-Breakfast.it potete già da ora inserire la "chiave web" che vi fornirà AlloggiatiWeb.  

Qui le istruzioni su dove trovarla:  
https://www.bed-and-breakfast.it/docs/ChiaveWebAlloggiati.pdf  

Qui dove inserirla:  
https://www.bed-and-breakfast.it/ar/alloggiati_impostazioni.cfm 

L'App

Dovrebbe uscire nei prossimi giorni anche un'app per poter operare da tablet o telefono. La news è in aggiornamento e ve ne daremo notizia non appena sarà sugli store.

Scarica il nuovo manuale completo di Alloggiati Web

Il comunicato stampa del 18 gennaio della Polizia di Stato

ll 14 giugno 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 53, recante "Disposizioni urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica".

L'art. 5 del citato decreto, al comma 1, introducendo una specifica modifica all'art. 109 comma 3 del Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773 (TULPS), prevede che, fermo restando l'obbligo da parte dei gestori delle strutture ricettive di comunicare alla Questura competente per territorio le generalità degli alloggiati entro ventiquattro ore dall'arrivo, per i soggiorni non superiori alle ventiquattro ore la comunicazione avvenga entro le sei ore successive.

Il successivo comma 1 bis prevede, inoltre, che oltre le attuali modalità di comunicazione, con mezzi informatici o telematici, dei dati delle persone alloggiate, venga introdotta una nuova modalità di comunicazione, con Decreto del Ministro dell'Interno, al fine di consentire il collegamento diretto tra i sistemi informatici delle autorità di pubblica sicurezza e i sistemi gestionali delle strutture ricettive.

Lo scorso 14 ottobre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il suddetto Decreto del Ministro dell'Interno, con modifiche e integrazioni al decreto 7 gennaio 2013, recante: «Disposizioni concernenti la comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza dell'arrivo di persone alloggiate in strutture ricettive».

Premesso quanto sopra il Centro Elaborazione Dati ha provveduto ad adeguare il sistema informativo "Alloggiati Web" alle nuove prescrizioni, sia relativamente alla componente pubblica del servizio che relativamente alla componente interna.

In particolare, la nuova versione del sistema Alloggiati Web prevede i seguenti principali adeguamenti per la componente pubblica:  

1. Modalità di accesso basata su autenticazione a due fattori (credenziali, one time password);  

2. Modalità di trasmissione dati attraverso l'utilizzo di servizi di cooperazione applicativa (Web Service) per consentire la trasmissione diretta dei dati degli alloggiati dai i "sistemi gestionali" delle strutture ricettive al sistema "Alloggiati Web";  

3. Rafforzati i criteri di sicurezza;  

4. Possibilità di utilizzo del servizio tramite dispositivi mobili;  

5. Nuove funzionalità di supporto tecnico per le strutture ricettive.  

Il rilascio in produzione delle funzionalità summenzionate avverrà il giorno 18 gennaio p.v..  

Si rappresenta che le strutture potranno in autonomia continuare ad utilizzare le attuali credenziali di accesso fino alla naturale scadenza del certificato digitale, ovvero passare alla nuova modalità di autenticazione al Servizio.  

Per eventuali informazioni può essere contattato il focal point della Questura di Vercelli allo 0161/225614.