You are viewing the website in Italian. Switch to English.
Dove vuoi andare?
Ospiti e camere
...
IT | Cambia lingua Preferiti vicino a me
Regioni Località turistiche Punti d'interesse Offerte Last Minute
B&B Day
primo weekend di marzo
Settimana del Baratto
terza settimana di novembre
BarattoBB
baratto tutto l'anno in B&B
BB25
25 Euro tutto l'anno
B&B Card
richiedila gratis
Come aprire un B&B Mondo B&B Blog Magazine Turismo Speciali Eventi Fiere Punti d'interesse Suggerisci un evento Suggerisci un punto d'interesse Tesi universitarie sul B&B
(Guadagna 100 Euro)
Scopri i B&B migliori B&B Europa
FAQ e contatti Note legali, Cookie Policy, Privacy Area Riservata Gestori Inserisci la tua struttura
Italiano English Français Deutsch Español

Le destinazioni italiane per sciare e rilassarsi alle terme

Le destinazioni italiane per sciare e rilassarsi alle terme

Vacanza al caldo o vacanza al freddo? Ma perché essere costretti a scegliere quando si possono avere entrambe le cose? Per gli appassionati di sci e di impianti termali c'è una bella notizia: sono tante le destinazioni in Italia che permettono di sciare sulle piste e riscaldarsi nelle acque calde delle terme. In questo articolo vi racconteremo quali sono le destinazioni migliori per combinare entrambe le attività e regalarsi una vacanza invernale davvero unica.

Una delle regioni dove si può trovare una migliore e conveniente combinazione tra sci e terme è senz’alto la Val D’Aosta. Acquistando lo skipass regionale, infatti, si può beneficiare del 20% di sconto per l’ingresso giornaliero e il 10% sul serale nelle terme di Saint Vincent e di Pré-Saint-Didier, da dove la vista sul Monte Bianco è davvero spettacolare. Anche Bormio non è da meno in quanto a sci e terme dato che sono ben nove le sorgenti in cui immergersi nel post-sci divise tra i tre stabilimenti dei Bagni Vecchi, al Grand Hotel Bagni Nuovi e Bormio Terme. In particolare, la sede dei Bagni Nuovi offre decine di servizi, numerose vasche sia coperte che all’aperto disponibili tutto l’anno e quattro diversi percorsi termali da scegliere in base alle caratteristiche ed esigenze anche terapeutiche personali. Anche Bagni Vecchi dispone di molti servizi e di una piscina panoramica all’esterno mentre Bormio Terme è famoso per la produzione di prodotti cosmetici naturali utilizzati e trattamenti.

Da non perdere è, poi, la località di Merano che oggi ospita un impianto termale arricchito e rinnovato da un nuovo e fresco design e che è in grado di immergere l’ospite in un’atmosfera di profonda pace e benessere ma, soprattutto, di relax. Qui, oltre al contesto meraviglioso da cui si è circondati, si possono trovare ben 25 piscine, 8 saune, decine di sale per i trattamenti, un centro medico e un centro fitness e, per non farsi mancare proprio nulla, un incantevole ed enorme giardino con laghetto di ninfee. In Trentino, invece, la destinazione perfetta per chi vuole una vacanza per sciare e regalarsi qualche ora di relax è Pozza di Fassa, presso le Terme Dolomia che ha una mission soprattutto terapeutica e curativa ed incoraggia ad abbinare i trattamenti con sport come sci di fondo, nordic walking, snow-board. Anche in Friuli Venezia Giulia, ad Arta Terme (UD) le terme hanno una caratteristica terapeutica predominante e sfruttano l’acqua molto preziosa e salutare, in cure di diverso tipo da quella idroponica e dermatologica a quelle riguardanti il campo della dietologia e della medicina estetica.

Letture: 12008