Where do you want to go?
Guests and rooms
...
EN | Cambia lingua Wish list find properties near you
Regions Tourist sites Points of interest Deals Last Minute
B&B Day
first weekend of march
The Barter Week
the third week of November
B&B Card
get a minimum 5% discount
Specials Points of interest B&B Europe
FAQ and contacts Disclaimer, Cookie Policy, Privacy
Italiano English Français Deutsch Español

Progetto B.B&B - Business Plan Bio Bed and Breakfast

di Veronica Chiavari e Amedeo Mattozzi
Università di Roma "Tor Vergata"
Facoltà di Economia
Esercitazione corso: Creazione di impresa ed imprenditorialità minore
Anno Accademico:
2013/2014
Docente: Prof. Francesco Scafarto
Veronica Chiavari
Amedeo Mattozzi

2 - Mission

Il nostro obiettivo e quello di riqualificare il nostro borgo storico dove viviamo, sfruttando il fattore turismo in un'ottica intelligente di sostenibilità e rispetto per l'ambiente. La nostra idea di turismo si baserà sull'offrire al cliente la nostra cultura di amore per i nostri luoghi partendo dalla sostenibilità, sfruttando l'immensa ricchezza dei prodotti tipici e le bellezze culturali nostrane. Concilieremo cosi le dimensioni ambientali ,sociali ed economiche dimostrando come si può ottenere redditività prestando attenzione al territorio.

Compagine sociale e amministrazione
Tenendo conto delle dimensioni della società e delle prospettive di redditività futura, si è optato per la forma societaria a responsabilità limitata; il capitale iniziale per la costituzione di 80.000 euro (ampiamente superiore al minimo di € 10.000 previsto dal nostro codice civile) sarà versato interamente, nel rispetto della disciplina dei conferimenti della s.r.l. unipersonale, nel conto corrente dell'istituto bancario scelta alla costituzione, dall'unico socio Amedeo Mattozzi.
Socio Unico e amministratore sarà Amedeo Mattozzi, 28 anni, laureando in Economia e management nella facoltà di economia e commercio di Tor Vergata in Roma. Le tematiche di sostenibilità e di responsabilità aziendale affrontate nel percorso di studio e la voglia di rivalutare il proprio borgo cittadino gli hanno permesso di ideare insieme alla collega Veronica il progetto di un bed and breakfast biologico fortemente responsabile e innovativo allo stesso tempo. Le precedenti esperienze amministrative in locali commerciali gli permetteranno di avere una conoscenza adeguata all'incarico.
L'amministrazione, inoltre, sarà affidata a Veronica Chiavari, 25 anni, giovane laureanda in Economia dell'impresa e dell'innovazione nella facoltà di economia di Tor Vergata in Roma. Il suo percorso universitario le ha dato la possibilità di frequentare e di ottenere la relativa certificazione al master Management dell'imprese turistiche nel settore del turismo e di poter svolgere, nella pratica, un'esperienza lavorativa presso l'agriturismo "i due laghi" sito in Anguillara Sabazia. La sua passione per la Storia dell'arte ed in particolare per i caratteristici borghi italiani le hanno permesso di abbracciare con entusiasmo il progetto del bio bed&breakfast.
Per la gestione più snella dell'attività e per l'assunzione delle obbligazioni necessarie per il suo corretto andamento, si è optato per un regime di amministrazione disgiunta; tale forma prevista dall'articolo 2257 del c.c. permette ad ogni amministratore di prendere decisioni in nome e per conto della società senza il consenso dell'altro amministratore, che comunque dovrà essere informato in merito. Per decisioni che concernono operazioni di importo superiore a € 10.000 si renderà necessario il regime di "Firma congiunta", ovvero il consenso di entrambi gli amministratori.

La ragione sociale prescelta è quella di "B.B&B. S.r.l. unipersonale", si è già verificato che non sussista violazione di eventuali diritti di proprietà intellettuale sul nome "B.B&B.". se vi sarà una perdita nel primo anno di attività, si potrà usufruire della nuovissima normativa (Agosto 2013) riguardanti le "S.r.l. a capitale ridotto", la quale permette di continuare la propria attività senza ricorre alla disciplina della riduzione di capitale, rispettando, però, l'obbligo di imputare a riserva legale il 20% degli utili d'esercizio, fino al raggiungimento nuovamente della somma di 10.000 € (considerata come somma tra capitale e riserva legale).
Nella speranza che la nostra attività abbia una redditività positiva nel lungo periodo, si è pensato di creare nel futuro un'attività di franchising, trasformandosi eventualmente in una S.p.a; noi in qualità di franchisor doteremo i franchisee del knowhow, dell'allestimento, della tecnologia e della cultura necessari a trasmettere la nostra stessa filosofia orientata al rispetto dell'ambiente.
Data la tutela della responsabilità limitata al patrimonio societario per le obbligazioni assunte dalla società stessa, la forma prescelta si considera perfetta per l'ingresso di investitori sia istituzionali che privati (business angels), i quali non andranno ad esporre al rischio d'investimento il proprio patrimonio personale.

Perché investire nella nostra società
La decisione di investire nella B.B&B. s.r.l., oltre alla nostra previsione di redditività a lungo termine, sta nella dimostrazione di voler sostenere una scelta imprenditoriale originale e mirata a migliorare la qualità di vita delle future generazioni; investendo nella nostra azienda si farà parte di un progetto fortemente sociale, che implementa nella sua struttura le migliori idee eco progettuali e i più innovativi ritrovati tecnologici, finalizzati al risparmio energetico e alla diminuzione dell'inquinamento oramai superfluo, creato utilizzando obsolete soluzioni. Si sosterrebbe un'idea di due giovani piccoli imprenditori che credono nella loro business idea, che hanno come obiettivo la riqualificazione del centro storico della loro città, tramite una politica di gestione non caratterizzata dalla mera corsa al profitto, ma bensì dalla cura dei propri ospiti, rispettando il nostro pianeta.
Noi stessi investiamo le nostre risorse; crediamo fortemente che il nostro progetto possa essere vincente e trovare il suo posizionamento nel mercato grazie all'alta segmentazione dell'offerta presentata.