Rapporto B&B Italia 2016

Rapporto B&B Italia 2016

Categoria
B&B world

L'IDENTIKIT DEL B&B ITALIANO AGGIORNATO AL 2016

2.500 B&B italiani sono stati intervistati per aggiornare il “Rapporto B&B Italia” in occasione della decima edizione del B&B Day.

Il sondaggio è stato realizzato intervistando un campione dei B&B affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it e si articola in sei sezioni che analizzano il fenomeno “Bed and Breakfast” da più punti di vista: le capacità di accoglienza del gestore, le caratteristiche della struttura, la tipologia del cliente/ospite, gli strumenti di comunicazione e marketing, la colazione e infine la sensibilità  agli indicatori di sostenibilità ambientale, che sembra essere particolarmente spiccata in più del 90% dei gestori.

L’offerta di B&B in Italia è nata su tutto il territorio nazionale, con una particolare prevalenza al Nord e al Centro, ma negli ultimi anni ha registrato un calo notevole (-10%) nelle Isole, fatto che con tutta evidenza denota un problema di discontinuità territoriale ancora irrisolto.

Si tratta di un'offerta che punta sul radicamento nel territorio e sull'accessibilità dei prezzi rivolti ad una pluralità di segmenti di clientela, ma che si rivela, inoltre, un modo per fronteggiare la crisi economica e occupazionale che ha vissuto e che vive ancora in parte il nostro paese.

Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2