Rapporto B&B Italia 2014

Rapporto B&B Italia 2014

Categoria
B&B world

ECCO L'IDENTIKIT DEL B&B ITALIANO NEL 2014

A tre anni di distanza dal Rapporto sui B&B Italiani 2011 siamo tornati ad aggiornare l'indagine su questo particolare e oramai strutturale segmento dell'offerta turistica italiana.

Secondo il più recente dato pubblicato dall'Istat il numero dei B&B in Italia ammonta a 25.000 unità. L'incremento dei bed and breakfast nel panorama dell'offerta ricettiva italiana è stato, a quanto risulta dai più recenti dati diffusi dall'Istat relativi al 2012, del 5,8%.Il B&B dà lavoro a circa di 40.000 persone per un fatturato di circa 128 milioni di euro.

Il nostro Rapporto 2014 sul B&B in Italia è scaturito da 54 domande somministrate a un campione di circa 2.500 B&B equamente distribuiti sull'intero territorio nazionale. L'obiettivo è stato quello di produrre una fotografia attuale, quanto più analitica possibile, sul bed and breakfast in Italia individuandone principali trend e potenzialità in una offerta turistica di tipo integrato.

Si tratta del Terzo Rapporto sul B&B in Italia pubblicato dal portale www.bed-and-breakfast.it, utile per capire i punti di forza di un settore che non conosce crisi e le peculiarità di una offerta extralberghiera che raggiunge quella istituzionale e nulla ha da invidiarle in quanto a diversificazione. Un'offerta che punta sul radicamento nel territorio e sull'accessibilità dei prezzi rivolti ad una pluralità di segmenti di clientela, ma che si rivela anche un modo per - e vedremo in che modo - fronteggiare la crisi economica e occupazionale che vive il nostro paese.

Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2