...
Home Speciali B&B world Rapporto B&B Italia 2014 - Qualità e flessibilità
Rapporto B&B Italia 2014 - Qualità e flessibilità

Rapporto B&B Italia 2014 - Qualità e flessibilità

Categoria
B&B world

AMBIENTE

I bed and breakfast italiani confermano la propria vocazione "green". Quasi tutti (90%) fanno la raccolta differenziata dei rifiuti e utilizzano degli accorgimenti ecocompatibili: dall'utilizzo delle lampadine a basso consumo energetico (93%), ai rubinetti rompigetto (44%), dall'uso di prodotti e detersivi biodegradabili (30%) ai prodotti biologici (27%).

Fai la raccolta differenziata dei rifiuti?

Quali di questi accorgimenti ecocompatibili utilizzi nella tua struttura?

COLAZIONE

La voce "colazione" nei B&B è disciplinata in Italia dalle Leggi Regionali che indicano, di volta in volta, l'obbligatorietà o meno di servire prodotti confezionati in porzione monodose o di rivolgersi ad un fornitore di servizi esterno e certificato. Avvertiamo, quindi, che le risposte alle domande sulla colazione sono spesso tracciate sui binari dettati dalle Leggi Regionali.
Detto questo, il 57% degli intervistati serve una colazione a base sia di prodotti freschi che di prodotti confezionati; il 20% offre esclusivamente prodotti freschi e il 16% solo prodotti confezionati e in dosi monoporzione. La colazione, nella maggior parte dei casi, è varia e tiene conto delle esigenze degli ospiti, nonché di intolleranze e scelte alimentari di tipo etico.

Se offri la colazione, quest'ultima è a base di prodotti freschi o conservati/confezionati?

Se offri la colazione, tieni conto di eventuali esigenze alimentari dei tuoi ospiti?

UBICAZIONE, TIPOLOGIA E NUMERO DI CAMERE

Per quanto riguarda la distribuzione dei bed and breakfast in Italia la concentrazione maggiore è nel Nord Italia con il 44%; segue il Centro con una percentuale del 29% e il Sud con il 14%. Cresce la concentrazione dei B&B nel Nord Italia a scapito di Centro, Sud e Isole sebbene l'aumento dell'offerta rispetto al 2011 sia di pochi punti percentuali.
Il 50% dei b&b italiani è pressoché equamente distribuito tra una città di medie dimensioni (25%) e la campagna (24%). Il 19% si trova in una località di mare e il 18% in un piccolo borgo.
Quanto all'identità stessa del B&B, emerge la fotografia di una struttura familiare, semplice, e del classico "bed and breakfast" che ci è arrivato dalla tradizione anglosassone. Delle tre classificazioni che abbiamo proposto, la scelta della "vocazione" del B&B vede in testa la tipologia familiare (73%), seguita dalle strutture di charme e design (21%) e dalle dimore storiche (16%). La struttura è nella maggior parte dei casi un appartamento o un'abitazione indipendente (60%), mentre nel 22% dei casi si tratta di case rurali e nel 18% di ville. Nella classica tradizione del bed and breakfast puro, il 72% dei gestori vive all'interno del B&B, e le camere a disposizione degli ospiti sono da 1 a 3 (71%).

Dove si trova la tua struttura?

In che posizione si trova la tua struttura?

PREZZI

Asso nella manica del B&B, i prezzi medi per camera non superano, nella maggior parte dei casi (59%), i 60€. 70€ a notte è il prezzo solo nel 18% dei casi, e ancora nel 18% dei casi si va dai 70 ai 90€. Solo il 5% degli intervistati pratica un prezzo superiore a 90€ per camera a notte. Rispetto al sondaggio 2011 si possono individuare alcune difformità, con una differenziazione delle tariffe sia verso il basso che verso l'alto; sono infatti cresciute le percentuali dei B&B che praticano il prezzo di 30 o 40€ a camera e di quelli che, invece, puntano su una offerta più costosa.

Qual'è il prezzo medio a notte per una camera nella tua struttura?

RAPPORTI CON IL TERRITORIO

L'ospitalità familiare è, oramai, una microimpresa turistica a tutti gli effetti inserita nel territorio di pertinenza e connessa con le istituzioni locali, con l'associazionismo e con le altre forme di impresa turistica.
I B&B creano ricchezza, concorrono allo sviluppo locale e sono attori protagonisti di una crescita economica fondata sul patrimonio culturale del Paese. Il 30% dei B&B intervistati fa parte di qualche associazione turistica o di categoria, il 55% propone ai propri clienti convenzioni speciali con ristoranti, negozi, autonoleggi, centri benessere e altre realtà "leasure" del territorio, il 95% distribuisce materiale di informazione turistica e praticamente tutti (il 99% degli intervistati) danno in prima persona consigli turistici ai propri ospiti.
Non solo: alcuni B&B (il 22%) diversificano l'offerta proponendo le attività più svariate all'interno della struttura stessa, dalle mostre d'arte e d'artigianato, ai corsi, alle conferenze, ai concerti, alle degustazioni.

I tuoi ospiti possono usufruire di convenzioni speciali con ristoranti, negozi, autonoleggi, centri benessere, scuole o altre strutture del tuo territorio?

La tua reception è fornita di materiale di informazione turistica?

Ti capita di dare tu stesso/a dei consigli turistici ai tuoi ospiti?

Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Aggiungi B&B
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play