Collegati con Facebook
(Consigliato)

oppure
Non hai un account? Iscriviti
Home Blog Magazine Turismo Prezzi più bassi e meno calca. Le città d’arte da visitare a Settembre.
Prezzi più bassi e meno calca. Le città d’arte da visitare a Settembre.

Prezzi più bassi e meno calca. Le città d’arte da visitare a Settembre.

Pubblicato il
13 Settembre

Viaggiare fuori stagione, si sa, può risultare davvero molto economico in Italia come all’estero. Soprattutto in Italia le tipiche destinazioni turistiche che nei periodi di maggiore affluenza si vendono a caro prezzo, visitate a settembre consentono un risparmio notevole.

In questo articolo vi diamo qualche consiglio per regalarvi qualche weekend in una delle più belle città d’arte. 

Firenze, culla del Rinascimento italiano

Firenze è una delle città che meglio rispondono al richiamo turistico con le loro bellezze disseminate dappertutto. Considerata da tutti come la culla del Rinascimento italiano, è una città d’arte meravigliosa e ricchissima di bellezze. Basti pensare allo splendore raccolto in Piazza del Duomo. Tra i “pezzi forti” di Firenze non possiamo di certo non menzionare la cupola di Brunelleschi di Santa Maria del Fiore, il Battistero di San Giovanni di Ghiberti e il campanile di Giotto.

Cenno a parte merita, poi, la Galleria degli Uffizi che da solo accoglie tra i più importanti capolavori dell’arte italiana e nella Galleria dell’Accademia la statua del David di Michelangelo. Anche i Palazzi storici hanno la loro importanza e visitarli è come viaggiare nel tempo. Tra gli imperdibili citiamo due must-to-see: Palazzo Signorile e Palazzo Vecchio

Roma, caput mundi

Roma, la capitale del Bel Paese è anche protagonista dell’arte italiana grazie alla presenza di numerosi musei e spazi all’aperto dove poter “gustare” palazzi storici, scalinate, piazze che donano alla città un volto sempre diverso e nuovo.

Roma è da visitare anche e soprattutto a piedi: dalla scalinata di Trinità dei Monti e Piazza di Spagna con la Fontana Barcaccia alla Fontana di Trevi famosa per il rito del lancio della moneta fino alla bellissima Piazza Venezia con i suo maestoso Altare della Patria.

Ce ne sono moltissimi altri ne siamo certi e a settembre è un momento ideale per scoprirli tutti nella loro bellezza eterna.

Torino, una città piena di bellezze

Una delle città sicuramente da prendere in considerazione per una vacanza settembrina è di sicuro Torino. Anche solo passeggiare tra strade e piazze di questa incantevole città italiana sarà per voi fonte di scoperte dato che buona parte degli edifici più importanti sono proprio al centro.

Tra questi non potete non fare un salto a Palazzo Reale, Palazzo Madama e Palazzo Carignano mentre per quanto riguarda le piazze una su tutte da non perdere è Piazza Vittorio, bellissima e romanticissima in cui la caratteristica principale sono i lampioni impero con braccio a cornucopia che portano la firma di Guido Ghidelli.

E per gli appassionati di arte tout court? Non mancano i musei. Da quello Egizio, a quello dell'Automobile, al Museo Nazionale del Cinema fino alla Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea e il Museo delle Arti Orientali ce n’è per tutti i gusti!

Verona, città dell’amore e degli innamorati

Anche Verona è una meta interessante da vedere a settembre. Di solito sempre molto affollata soprattutto d’estate quando è scelta come destinazione da italiani e turisti per un weekend o qualche giorno di immersione nell’arte, la città degli innamorati con i suoi duemila anni di storia a settembre torna a respirare e a far respirare chi la visita.

Da non perdere durante il giro (soprattutto se è la vostra prima volta) la celebre Arena, ormai simbolo della città, Piazza delle Erbe, dove si rivive l’atmosfera del borgo antico di Verona, il Palazzo del Comune e la Torre dei Lamberti da cui la vista è assolutamente splendida!

Ferrara, tra medievale e rinascimentale

Ferrara per chi non lo sapesse è la seconda provincia città più cara d'Italia e nei periodi di massima affluenza turistica come si può immaginare si riempie diventando ancora più cara. Perché non andarci a settembre allora?

Da non perdere il Castello Estense, che riesce ad unire le caratteristiche di una fortezza medievale con quelle di un palazzo rinascimentale. Altro fiore all’occhiello di Ferrara è il Palazzo dei Diamanti che accoglie al suo interno l’artista De Chirico. Una città che merita davvero una visita!

Avete altre città da proporre? Fatecelo sapere nei commenti!

Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.

Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2

Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'utilizzo di questo sito implica la lettura e l'accettazione delle nostre Note Legali e Informativa sulla Privacy
Aggiungi B&B
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore Google Play