...
Home Eventi in Italia Eventi Lombardia Eventi Cremona Teatri cittadini
Stradivari Festival 2018

Stradivari Festival 2018

28 settembre 2018 / 14 ott 2018
Cremona
Inizio 28 Settembre 2018
Fine 14 Ottobre 2018
Categoria: Concerti
Dove: Teatri Cittadini - Cremona (CR)
Sito web

Giunta alla sesta edizione, il Festival prende il via venerdì 28 settembre (ore 21) con la violinista rivelazione Sarah Chang. Ex bambina prodigio (già a 8 anni partecipava ad audizioni con Riccardo Muti e Zubin Mehta), Chang è oggi riconosciuta internazionalmente come una delle interpreti più accattivanti e di grande talento, in grado di stupire per virtuosismo e musicalità. Affiancata da I Virtuosi Italiani, orchestra da camera specializzata nel repertorio settecentesco, suonerà con un prezioso Guarneri del Gesù brani di Vivaldi e Vitali.

Sabato 29 settembre sarà la volta di Nicolaj Znaider, non solo uno dei più grandi violinisti dell’attuale panorama musicale, ma anche uno degli artisti più versatili, che unisce il talento da solista a quello di direttore d’orchestra e di musicista da camera. Znaider salirà sul palco dell’Auditorium Arvedi insieme all’Orchestra Filarmonica di Torino, suonando per l’occasione il Guarneri del Gesù del 1741 appartenuto a Fritz Kreisler.

Domenica 30 settembre riflettori accesi su James Ehnes, violinista fra i più affermati della sua generazione che suona lo Stradivari ex Marsick del 1715, e sulla brillante violoncellista Laura van der Heijden, i quali saranno accompagnati dalla prima orchestra da camera fondata in Inghilterra, i London Mozart Players Kirill.

Troussov, insieme alla sorella, la pianista Alexandra Troussova, sarà il protagonista del concerto di giovedì 4 ottobre. Troussov è riconosciuto oggi come uno dei maggiori violinisti del panorama internazionale per l’eleganza, la tecnica impeccabile, l’eccezionale sensibilità musicale e la bellezza delle sue sonorità. Nel concerto cremonese suonerà lo straordinario violino Stradivari Brodsky del 1702. Vincitore del premio Wieniawski a soli 10 anni, Maxim Vengerov è considerato un esponente di spicco della scuola violinistica russa: tecnica di ferro, prepotente personalità interpretativa, suono robusto e trascinante. 

Sabato 6 ottobre Vengerov si esibirà in duo con il pianista Roustem Saitkoulov. Novità di questa sesta edizione è il festival nel festival che vedrà protagonista Sergej Krylov. Il Maestro russo sarà il mattatore della due giorni in programma giovedì 11 e venerdì 12 ottobre. In occasione del Krylov Violin Project, il grande virtuoso, simbolo di Cremona nel mondo, si esibirà nella prima serata come camerista con un ensemble di amici ribattezzato Krylov&Friends, mentre la sera successiva sarà impegnato nel doppio ruolo di solista e direttore insieme alla Lithuanian Chamber Orchestra.

Per il gran finale, domenica 14 ottobre, Vladimir Spivakov e I Virtuosi di Mosca. Era il 1979 quando Spivakov si unì ad un gruppo di amici e colleghi artisti, tra cui laureati in musica provenienti da tutto il mondo, per dare vita a I Virtuosi di Mosca: un ensemble che in quasi trent’anni di attività si è affermato tra le migliori orchestre da camera del mondo.

In omaggio al grande liutaio, nell’anniversario della sua morte, martedì 18 dicembre alle ore 21.00 è in programma lo STRADIVARImemorialday: l’istrionico violinista Gidon Kremer, accompagnato dalla sua Kremerata Baltica (l’orchestra da lui fondata nel 1997) e con la collaborazione del violoncellista Mario Brunello e del pianista Michail Lifits, porterà in scena un programma interamente dedicato alle musiche di Mahler, alcune delle quali appositamente arrangiate per orchestra da camera.

Dove dormire a Cremona

inserito da: Redazione di bed-and-breakfast.it | segnala un evento
Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Aggiungi B&B
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play