You are viewing the website in Italian. Switch to English.
...
Home Eventi in Italia Eventi Molise Eventi Oratino Centro Storico
La faglia di Oratino 2019

La faglia di Oratino 2019

24 dicembre 2019
Oratino
Inizio 24 Dicembre 2019
Fine 24 Dicembre 2019
Categoria: Feste e Sagre
Dove: Centro Storico - Oratino (CB)
Sito web

Ogni anno per la Vigilia di Natale a Oratino, uno dei borghi più belli d’Italia, si celebra una delle tradizioni più antiche e conosciute del Molise: la cosiddetta Faglia, ossia l’accensione di una grande torcia lunga 13 metri che ha lo scopo di indicare il cammino spirituale (ed in passato anche reale) all’intera popolazione. I giovani del paese durante l’anno costruiscono la torcia con delle canne.

La grande costruzione  brucia dando vita ad uno spettacolo che attrae centinaia di turisti nel cuore del centro storico di questo piccolo paese. In passato i giovani del paese rubavano le canne dai vigneti locali come prova di coraggio o di iniziazione. La faglia arriva a raggiungere un peso pari ai 25/30 quintali.

Per questo deve essere trasportata da circa una cinquantina di volontari.

Il tragitto inizia all’entrata del paese e termina alla chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo. Il percorso non non è facile.

L’abilità dei portatori è messa a dura prova dalle numerose salite e curve: tutto questo suscita meraviglia adrenalitica tra gli spettatori.

Durante la camminata il capo-faglia ha il compito di scandire la marcia di tutti coloro che lo aiutano a portarla, per regolare il tempo del passo.

Caratteristico è il ringraziamento che il capo-faglia innalza durante il percorso. Secondo la formula “Evviva le canne di …” vengono ricordate le persone che hanno offerto la materia prima. Una formula in passato ironica data l’origine furtiva delle canne.

I più piccoli portano in marcia una sorta di piccola Faglia, dalle ridotte dimensioni. Arrivati davanti al campanile, i portatori posizionano verticalmente la torcia.

La sua altezza è quasi pari a quella del campanile.

Dopo la benedizione del parroco, la faglia viene incendiata con un panno imbevuto di liquido infiammabile. Da quel momento in poi si ammira lo scintillante spettacolo, il crepitio delle canne che bruciano e la magia del momento. La faglia brucia così per tutta la notte.

Con la Faglia di Oratino si fa riferimento al culto del fuoco europeo e, soprattutto, ai fuochi del solstizio d’inverno, che, come quelli del solstizio d’estate, sono collegati alla fecondità ed al matrimonio, nonché alla morte e ai buoni auspici agricoli.

Dove dormire a Oratino

inserito da: Redazione di bed-and-breakfast.it | segnala un evento
Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Inserisci la tua struttura
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play