You are viewing the website in Italian. Switch to English.
...
Home Eventi in Italia Eventi Toscana Eventi Firenze Centri culturali cittadini
Allegorie dantesche

Allegorie dantesche

8 aprile 2021 / 10 apr 2021
Firenze
Inizio 8 Aprile 2021
Fine 10 Aprile 2021
Categoria: Meeting e Congressi
Dove: Centri Culturali Cittadini - Firenze (FI)
Sito web

Il convegno si propone di indagare l’allegoria in tutte le sue declinazioni in rapporto alla Commedia e agli ergasteria danteschi.

L’interpretazione della parola scritta ha sempre comportato l’applicazione di schemi interpretativi che contemplassero diversi livelli di lettura dei testi a cominciare dai testi sacri. Due sono i principali schemi interpretativi adottati nell’ambito delle tradizioni, greca e latina: lo schema trifario prevale nell’ambito della cultura greca, lo schema quadrifario, inaugurato da Agostino di Ippona, prevale nell’ambito della cultura latina e occidentale.

Agostino parla dei quattro sensi della Scrittura nel De Doctrina Christiana e a lui si possono far ricondurre le posizioni di Tommaso e di Dante.

Nel corso del convegno la questione sarà affrontata da prospettive diverse con il contributo di studiosi di discipline diverse, autorevoli nel loro settore: dal biblista, allo storico del diritto, al filologo romanzo, al classicista, al filologo dantesco, all’italianista, al medievista, allo storico dell’arte (uomini e donne, naturalmente) al traduttore

PROGRAMMA

Giovedì 8 aprile

  • 15:00 Presiede: Claudia Di Fonzo e José Maria Micò. Apertura dei lavori: introduzione alle lectiones magistrales
  • 15,30 Francesco Zambon, Università di Trento, emerito, Dante: dire altro e non dire
  • 16:30 Diego Quaglioni, Università di Trento, Sulla metafora del sole e della luna
  • 17:30 Lino Pertile, Harvard College Professor, emeritus, Potere dell’allegoria e allegoria del potere
  • 18:30-19:30 Discussione

Venerdì 9 aprile

  • 9:15 Presiede: Francesco Zambon. Apertura dei lavori della sessione mattutina.
  • 9:30 Rino Caputo, Università di Roma Tor Vergata, Allegoria su Dante
  • 10:30 Juan Varela-Portas Orduña, Universidad Complutense de Madrid, Senso allegorico e allegoria
  • 11:30 Pia Doerig, Universität Münster, L’allegoria politica e poetica nella “Vita di Dante” di Giovanni Boccaccio
  • 12:30-13:00 Discussione

Pausa pranzo

  • 15:00 Presiede Diego Quaglioni. Apertura dei lavori della sessione pomeridiana.
  • 15:15 Pietro Capelli, Università di Venezia, L’allegoria nella Sacra Scrittura
  • 16:15 Michele Curnis, Universidad Carlos III de Madrid, L’allegoria tra parola di commento e immagine (ms 10057 della BNE di Madrid)
  • 17:15 Claudia Di Fonzo, Università di Trento / Liceo Leonardo Da Vinci di Firenze, L’allegoria: uso e abuso secondo Dante (l’interpretazione dei «Due luminaria magna»: Agostino e Giovanni Quidort di Parigi)
  • 17:30-18:30: discussione

Sabato 10 aprile

  • 9:00 Presiede Francesco Zambon. Apertura dei lavori della sessione mattutina
  • 9:30 Antonio Natali, Direttore degli Uffizi dal 2006 al 2015, Dante allegorico di Agnolo Bronzino
  • 10:30 Bruno Pinchard, Université Jean-Moulin-Lyon-III, Filosofia di Dante e filosofia con Dante intorno all’allegoria
  • 11:30 Carlota Cattermole Ordognez, Università di Barcellona, Raccontare la shoah: l’Inferno dantesco come allegoria
  • 12:30-13:00: discussione

Pausa pranzo

  • 15:00 Presiede Juan Ignacio Varela-Portas Orduna. Apertura dei lavori della sessione pomeridiana.
  • 15:15 Nicolino Applauso, Loyola University Maryland, L’allegoria della “sedes” stercoraria nel Paradiso XXVII: «Fatt’ha del cimitero mio cloaca del sangue e de la puzza»
  • 16:00 José Maria Micò, Universidad Pompeu Fabra – Barcellona, Tradurre l’allegoria
  • 16:40 Cecilia Filippini, Liceo Scientifico Leonardo da Vinci, L’allegoria figurata
  • 17:00 Domenico Del Nero, Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Firenze, Re Orso, allegoria o funambolismo verbale? Le postille dantesche di Arrigo Boito
  • 17:20 Giovanni Leoncini, Facoltà di Lettere di Firenze, Leggere la città: Del “podere che fu di Dante Alighieri” in Camerata.
  • 18:00-19:30 Tavola rotonda conclusiva (alla quale parteciperanno i colleghi di «Semper» – Seminario permanente di poesia della Facoltà di Lettere di Trento)

Eventi extra collegati e fruibili sulla piattaforma:

  • “Folgore d’amore” (testi di Claudia Di Fonzo e musica di Federico Bonetti Amendola)
  • On the journay,Cortometraggio di Maria Luisa Forenza

Dove dormire a Firenze

inserito da: Redazione di bed-and-breakfast.it | segnala un evento
Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Bed-and-Breakfast.it rispetta lo standard PCI-DSS per i servizi di Prenotazione Alberghiera / Accomodation Reservation - Payment Card Industry Data Security Standard v.3.2, Service Provider Level 2
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'accesso o l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione dei Termini del servizio, Informativa sulla Privacy e Cookie Policy
Inserisci la tua struttura
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore
Google Play