Collegati con Facebook
(Consigliato)

oppure
Non hai un account? Iscriviti
Home Magazine Blog Turismo Carnevale di Putignano 2016: al via le sfilate dei carri allegorici in un cartellone ricco di eventi
Carnevale di Putignano 2016: al via le sfilate dei carri allegorici in un cartellone ricco di eventi

Carnevale di Putignano 2016: al via le sfilate dei carri allegorici in un cartellone ricco di eventi

Pubblicato il
26 gennaio
Categoria
Feste e Sagre

622 è il numero di Edizioni, compresa quella del 2016, del Carnevale di Putignano che ha inaugurato i festeggiamenti domenica 24 febbraio.

E comincia con un riscontro senza precedenti, oltre 16.000 presenze, uno dei più antichi carnevali d'Italia grazie al quale l'intera zona di Putignano in provincia di Bari sarà sotto l'occhio di bue fino al 9 febbraio, Martedì Grasso, quando si concluderanno i Carnevali in Italia.

L'intera Regione ha deciso di puntare sul Carnevale di Putignano sul piano culturale e turistico grazie alla creazione di un cartellone ricco di eventi e ad una strategia integrata di valorizzazione e promozione che possa costituire una vera attrattiva “fuori stagione “ per tutta la Puglia.

I cartapestai hanno fatto sfilare le loro straordinarie creature: sette carri dedicati, quest'anno, al tema della Diversità intesa come ossimoro dell'esistenza, come valore e come risorsa oltre che come diritto. Giampaolo Loperfido, il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, dichiara a proposito del tema scelto: “Spesso si ha timore del diverso, finchè non lo si conosce e in un mondo cosmopolita come quello attuale è importante apprendere e arricchirsi dal prossimo. Molti ne parlano della diversità, la nostra sfida è invece raccontarla e metterla in scena attraverso le Maschere che rivestono un ruolo quasi pedagogico».

I sette carri che hanno già sfilato il 24 gennaio nelle principali vie cittadine e che si esibiranno ancora nei prossimi giorni sono stati realizzati da altrettante associazioni di maestri cartapestai: “Non tutti i Gulliver vengono per nuocere” a cura dell’associazione cArteinregola; “Miseria e Nobiltà (‘A livella)” dell’associazione Arcas Franco Giotta; “Senza identità (il vento a volte viene da Sud)” dell’associazione La Maschera; “Una per tutti, tutti in una” dell’associazione Carta..Pestando – gruppo N.G.M.; “Un solo Dio” dell’associazione Carta & colore.

Le restanti sfilate dei carri si svolgeranno Domenica 7 febbraio alle ore 11.00, Sabato 30 gennaio e Martedì 9 febbraio in versione notturna a partire dalle ore 19.00. Oltre alle colorate e affascinanti sfilate il cartellone putignanese prevede circa cinquanta appuntamenti che animeranno il cuore della città. Innanzitutto gli appuntamenti con i libri: il Carnevale di Putignano è gemellato con il Festival del Libro Possibile che la scorsa estate ha ospitato il carro vincitore dell'edizione 2015. Il 23 gennaio è stato presentato Credi al destino di Luca Bianchini, il 29 gennaio sarà la volta de La Ballata delle acciughe di Dario Vergassola presentato dall'attore e showman Mauro Pulpito. L'ultimo appuntamento con i libri è il 5 febbraio con lo scrittore di favole per bambini Paolo Comentale. Due i big events che vedranno la partecipazione di Gabry Ponte disk jokey internazionale (primo degli italiani nel ranking mondiale dei dj’s) e membro degli Eiffel 65, con i quali ha venduto oltre dieci milioni di dischi nel mondo e dello Zoo di 105 con tutto il carico di parodie, scherzi e buona musica della fortunata trasmissione, campione di ascolti, in onda su Radio 105.

Tante le mostre tra le quali segnaliamo La fabbrica di Cartapesta ( (La vita, la notte e il lavoro dei cartapestai del Carnevale di Putignano) curata da Laura Labate per Never Before Italia con gli scatti di Dino Frittoli. Ci sono gli appuntamenti e i progetti legati a Farinella, maschera di Putignano disegnata da Mimmo Castellano, tra i quali quello curato dal Presidente della Fondazione Carnevale che analizzerà gli aspetti di Farinella tra folklore e semiotica della maschera stessa.

Anche quest’anno gli organizzatori hanno attivato la Farinella Card che consentirà al turista del Carnevale di usufruire di sconti e convenzioni durante la sua permanenza in Puglia. Tutte le informazioni sul sito web www.carnevalediputignano.it

Dove dormire a Putignano

Una vacanza in Bed and Breakfast è il modo più intimo e confortevole per conoscere l'Italia
(Vedi lo Spot Video del B&B) - È possibile che fra gli iscritti al portale www.bed-and-breakfast.it ci siano strutture che non sono dei bed & breakfast puri (affittacamere, locande, agriturismo, case vacanza, affitti turistici, family hotel). Se, infatti, i limiti legislativi del b&b sono chiari, molte persone amano viaggiare in strutture gestite familiarmente anche se queste non possono, legislativamente parlando, fregiarsi del titolo di b&b. Per ogni struttura è indicata la tipologia che, se cliccata, indica esattamente quali sono le sue caratteristiche.
Realizzazione: Studio Scivoletto - P.Iva 01194800882
L'utilizzo di questo sito implica la lettura e l'accettazione delle nostre Note Legali e Informativa sulla Privacy
Aggiungi il tuo B&B
Scarica la nostra app per smartphone:
Appstore Android